“A Scuola in Europa”: 15 borse di studio per studenti di Istituti Tecnici e Professionali

La proposta è rivolta a giovani studenti meritevoli residenti in Campania, Lombardia e Piemonte per programmi trimestrali in Belgio fiammingo, Francia, Repubblica Ceca, Serbia e Svizzera.

0
99
A Scuola in Europa

“A Scuola in Europa” è un progetto di Fondazione Giovanni Agnelli, Fondazione Cav. Lav. Pesenti e UniCredit Foundation che attraverso la partnership con la Fondazione Intercultura ha lo scopo di favorire il dialogo tra le culture e gli scambi giovanili internazionali.

Il bando per le borse di studio “A Scuola in Europa” è rivolto ai giovani studenti meritevoli degli Istituti Tecnici e Professionali di varie regioni, tra cui la Lombardia, e mette a disposizione 15 borse per un valore totale di € 120.000 per altrettanti programmi trimestrali totalmente gratuiti in Belgio fiammingo, Francia, Repubblica Ceca, Serbia e Svizzera a cui possono concorrere studenti meritevoli con reddito familiare inferiore a 65.000 euro. I requisiti per A Scuola in Europa

I ragazzi dovranno essere iscritti alle classi terze presso:

Istituti Tecnici ad indirizzo: Agrario, Agroalimentare e Agroindustria, Informatico e Telecomunicazioni, Turismo,

Istituti Professionali ad indirizzo: Agricoltura, sviluppo rurale, valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane, Enogastronomia e ospitalità alberghiera.

La partecipazione si effettua iscrivendosi al bando di concorso accessibile e consultabile alla pagina www.intercultura.it entro e non oltre il 10 novembre 2021. Alla scadenza delle iscrizioni, tutti i candidati sosterranno un percorso di selezione che comprende una prova d’idoneità online, colloqui condotti da volontari esperti dell’Associazione e un incontro con la famiglia del candidato.

I risultati saranno comunicati entro febbraio 2022.

L’esperienza all’estero

Le partenze sono previste nel corso dell’estate 2022. L’esperienza all’estero prevede l’accoglienza in famiglie selezionate, la frequenza di una scuola locale e viene seguita passo passo dalla presenza di un gruppo di volontari. Gli studenti partecipanti riceveranno da Intercultura la certificazione delle competenze acquisite in ogni fase del programma.

Per ogni ulteriore informazione è possibile scrivere a borsedistudio@intercultura.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui