Blitz nel milanese, sgominata banda della droga

Sei arrestati, sequestrati 150mila euro su vari conti correnti, 16 Kg di cocaina e beni di lusso.

0
624
blitz droga legnano

Alle prime ore di ieri mattina un blitz dei Carabinieri tra Milano, Monza e Brianza e Varese, ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere di 3 cittadini albanesi e 3 cittadini italiani, tutti pregiudicati e responsabili a vario titolo di traffico e spaccio di grandi quantità di stupefacenti, prevalentemente cocaina.

Dalle indagini al blitz: organizzazione, logistica, gestione finanziaria e spaccio al dettaglio

Le indagini erano iniziate nel settembre 2020 a seguito di un attento monitoraggio del fenomeno dello spaccio. Individuaro il gruppo criminale gli inquirenti hanno monitorato i luoghi di stoccaggio: appartamenti e box non riconducibili ai reali utilizzatori, nonché un’attività di copertura di un ristorante di San Giorgio su Legnano (MI), base operativa e centro degli affari.

La compagine criminale era ben organizzata e godeva di ricche e sicure fonti di approvvigionamento ed era in grado di distribuire notevoli quantità di sostanza in un breve arco di tempo sulla piazza di Milano provincia.

Alle dirette dipendenze del capo vi era poi un legnanese che, per le sue competenze nel settore economico, consigliava le strategie per reinvestire i proventi dell’attività delittuosa servendosi anche di una società fittizia verso la quale faceva confluire gli introiti.

Il gruppo, infine, poteva contare su personaggi con una capacità economica tale da acquistare grossi quantitativi di sostanza stupefacente e con competenze specifiche in base alle quali tagliarla e suddividerla in dosi contando su una rete di distribuzione tale da permettere loro di monetizzarla in breve tempo e con ingenti guadagni.

Il gruppo, oltre a gestire grosse partite di stupefacente, era in grado di assicurare lo spaccio al dettaglio e, in un semestre, sono state documentate almeno 4.000 cessioni “a domicilio” in favore di assuntori fidelizzati, residenti nell’hinterland legnanese.

blitz droga legnano

Nel corso dell’indagine, da settembre 2020 a marzo 2021 sono stati arrestati 6 soggetti (2 dei quali destinatari della misura in menzione), e sequestrati complessivamente circa 16 chilogrammi di cocaina, 1 orologio di pregio marca Rolex, una vettura di elevato valore economico ed oltre 150.000 euro depositati su diversi conti correnti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui