eco
18.6 C
Milano
sabato, Giugno 22, 2024
RFeditore Eco di Milano e Provincia
HomeAttualitàNuove case verdi ed "economiche" a San Siro. Posata la prima pietra

Nuove case verdi ed “economiche” a San Siro. Posata la prima pietra

30mila metri quadri di abitazioni, la metà verrà data in locazione a prezzi agevolati.

Sorgono nuove case verdi. Emergono nuove abitazioni. La metà di queste sarà destinata alla locazione a prezzi agevolati.

Si tratta del vasto cantiere in via dei Rospigliosi a Milano, nella zona di San Siro. La prima pietra del progetto Syre, finanziato da Axa Im Alts, è stata simbolicamente posata nella mattinata del 17 novembre, con la presenza del sindaco Giuseppe Sala e dell’assessore alla Rigenerazione urbana del comune di Milano, Giancarlo Tancredi.

L’iniziativa, concepita dallo Studio Marco Piva, rappresenta un tassello essenziale nel più ampio processo di riqualificazione della zona di via dei Rospigliosi.

Il piano per le case verdi ed “economiche” (si fa per dire)

Il piano prevede la costruzione di 30mila metri quadrati di unità residenziali, di cui circa il 50% sarà destinato alla locazione a prezzi agevolati che dovrebbe far scendere non di poco i costi che vanno da 4mila a 6,5mila euro al metro quadro.

L’obiettivo del progetto è ottenere la classe energetica A per l’intero complesso e la certificazione Breeam “Good” per la porzione dedicata all’edilizia convenzionata.

Intorno agli edifici appena eretti verranno piantati 100 nuovi alberi, preservando al contempo i platani storici che adornano il quartiere da diversi decenni.

Secondo le stime l’operazione consentirà un risparmio di anidride carbonica di circa 10 tonnellate all’anno.

Articoli Correlati
sanificazione ambientale Eco di Milano e provincia

Popolari