Arrestato architetto-spacciatore

L'operazione dei Carabinieri di Pavia portano all'arresto di un insospettabile.

0
215

Quarantaquattro anni, professione architetto – interior designer, presunto spacciatore per hobby. Questa è la descrizione dell’insospettabile milanese di 44 anni arrestato dalla Sezione Operativa di Pavia.

Seguito e pedinato per poi essere arrestato in flagranza di reato durante una compravendita a Pavia era noto alle forze dell’ordine a causa di processi pendenti per uso personale di sostanze. Ora le accuse si aggravano perché la perquisizione presso l’abitazione lo hanno trovato in possesso di kilogrammi 5,62 di hashishkilogrammi 3,71 di marjuana, nonché di strumenti per il confezionamento e della somma contante di 1.770 euro, ritenuta provento di illecita attività di spaccio.

Tuttora in corso sono accertamenti per appurare se gli stupefacenti fossero effettivamente destinati a piazze di spaccio del pavese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui