RFeditore
27.8 C
Milano
sabato, Luglio 31, 2021
RFeditore
HomeCronacaLombardiaCastione: taglio del nastro del ponte ristrutturato

Castione: taglio del nastro del ponte ristrutturato

È stato inaugurato oggi il ponte ristrutturato di via Donizetti a Castione della Presolana (Bergamo), al termine dei lavori di riqualificazione dal valore complessivo di 430.000 euro cofinanziati per 200.000 euro da Regione Lombardia, attraverso il “Piano Lombardia”.

Al taglio del nastro, insieme alle autorità locali, era presente l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, la quale successivamente ha effettuato anche dei sopralluoghi a Clusone (Bergamo) per visionare altre opere anch’esse finanziate dal Piano Lombardia.

Benefici del Piano Lombardia

Claudia Maria Terzi durante il suo intervento - Foto: Lombardia Notizie
Claudia Maria Terzi durante il suo intervento – Foto: Lombardia Notizie

“Ho voluto visitare due centri significativi della Val Seriana, come Castione della Presolana e Clusone, per fare il punto sugli investimenti del Piano Lombardia – commenta l’assessore Terzi – anche in vista della ripartenza della stagione turistica. L’inaugurazione ponte – continua – segna il raggiungimento di un obiettivo importante che si affiancherà ad altri due interventi dal valore complessivo di 2,4 milioni di euro: il consolidamento e la messa in sicurezza della via Rusio e della strada di accesso per il Monte Pora. A Clusone, invece, 350.000 euro messi a disposizione dal Piano Lombardia a finanziare diversi interventi. Che comprendono la riqualificazione del Parco del Castello e la messa in sicurezza di strade e percorsi pedonali”.

Clusone, i cantieri

La riqualificazione del Parco del Castello, con realizzazione di posti auto e pedonalizzazione di via Brigata Alpina Tridentina, è cofinanziata dal Piano Lombardia con 80.000 euro su 155.000. Poi, sempre dal Piano Lombardia, 120.000 euro per finanziare integralmente il nuovo marciapiede di via Gusmini. Quindi 40.000 euro per i percorsi e gli attraversamenti pedonali di via Concerie. Inoltre, 35.000 euro per l’efficientamento della centrale termica delle scuole elementari, 40.000 euro per la struttura sportiva di via Vavassori e 35.000 per la riqualificazione di via Sales.

Fonte: Lombardia Notizie

Articoli Correlati
LA SANITARIA

Popolari