Arrestati i capi di una baby gang

Sono quattro ragazzi e una ragazza, tutti minori, gli autori di rapine in piazza Leonardo Da Vinci.

0
857
baby gang milano

Sono stati arrestati i ‘capi’ di una baby gang a Milano: si tratta di 4 ragazzi e una ragazza, tutti minorenni. La Polizia nella mattinata di domenica scorsa ha fermato i 5 minori che sono ritenuti responsabili di aver effettuato delle rapine in zona piazza Leonardo Da Vinci, in prossimità del Politecnico.

La ragazza e uno dei ragazzi erano già al carcere minorile in quanto erano destinatari di un ordine di esecuzione della misura dell’aggravamento della misura cautelare, con custodia in carcere per 30 giorni, in relazione ad altre vicende.

Gli altri tre questa erano invece a casa. Per due il tribunale dei Minorenni ha deciso il carcere, mentre il terzo è stato destinato a una comunità.

Le indagini sono partite dopo due rapine proprio in piazza Leonardo Da Vinci il 3 e 4 gennaio, due di varie compiute da ragazzini che approfittavano dell’inferiorità numerica dei loro obiettivi. Aggressivi, a parole e nei fatti, provocavano le vittime per poi rapinarle. Sono stati individuati i membri della banda e i ruoli che avevano; “preponderante” secondo la polizia quello dei cinque arrestati, che tranne in un caso avevano già segnalazioni per reati simili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui