RFeditore Eco di Milano e Provincia
14.2 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024
eco
HomeAttualitàDining in the Dark: tornano le cene al buio

Dining in the Dark: tornano le cene al buio

Grazie al successo delle prime due edizioni di “Dining in the Dark” al T4 Bistrot a Milano, sono state programmate nuove date per questa esperienza gastronomica “al buio”. Il locale di via Tortona 4, zona Porta Genova (Municipio 6) continuerà ad ospitare l’evento, che propone una cena ad occhi bendati, in un’atmosfera intima a lume di candela, il 13, 27 settembre e l’11 ottobre.

Cos’è Dining in the Dark

“Dining in the Dark: Un’Esperienza Culinaria Unica ad Occhi Bendati” porta il concetto di cena fuori a un livello totalmente nuovo. I partecipanti avranno l’opportunità di immergersi in un mondo di sapori mediterranei e stimolare i loro sensi attraverso il gusto, l’olfatto e il tatto, poiché l’esperienza elimina il senso della vista.

Questo approccio sensoriale mira a risvegliare le sensazioni spesso trascurate durante i pasti, enfatizzando il gusto e l’olfatto per trasformare l’esperienza culinaria in qualcosa di eccezionale.

I partecipanti possono scegliere tra tre menù appositamente curati: vegano (verde), pesce (blu) e carne (rosso), ognuno composto da antipasto, piatto principale e dessert. I piatti sono stati ideati dallo chef del T4 Bistrot per sorprendere le papille gustative con una varietà di sapori e creatività culinaria.

Bendati, i partecipanti hanno accesso solo a pochi indizi sulla consistenza e gli ingredienti dei piatti, aggiungendo suspense ed eccitazione all’esperienza.

I biglietti per questo evento sono disponibili a partire da 60 euro per partecipante. L’età minima è di 12 anni e i partecipanti sotto i 16 anni devono essere accompagnati da un adulto.

Articoli Correlati
sanificazione ambientale Eco di Milano e provincia

Popolari