Il 18 Dicembre 2022 ritorna il Natale dei Martinitt e delle Stelline 

0
608

Il “Natale dei Martinitt” è uno degli eventi più sentiti della storica associazione ex Martinitt e ex Stelline in collaborazione con la Direzione degli Istituti Martinitt e Stelline. Questo evento si tiene ogni anno dal lontano 1922. 

Purtroppo, negli ultimi due anni la tradizione non è stata rispettata a causa del Covid-19, ma quest’anno ritorna la tradizione dove verranno premiati gli allievi più meritevoli della comunità dei Martinitt e delle Stelline. 

Quando e dove si terrà la manifestazione 

La manifestazione si terrà nel Museo Martinitt e Stelline in Corso Magenta 57, a partire dalle ore 10:00 di Domenica 18 dicembre 2022. Alla manifestazione parteciperanno tanti ragazzi e ragazze ospiti dell’Istituzione e alcuni saranno premiati per essersi distinti per merito scolastico, comportamento e altro. 

Questo è un evento particolarmente gioioso che serve per dare a questi giovane speranza per il futuro. 

Per la comunità milanese ancora oggi è fondamentale che ci siano realtà come queste in grado di garantire un futuro ai giovani più sfortunati. Ogni anno le premiazioni sono davvero numerose, rese possibili anche dai contributi che la comunità dà nei confronti di queste associazioni. 

Regalare un futuro a questi ragazzi che potranno sognare e sentirsi meno soli è un messaggio che deve essere ripetuto nel tempo. Dopo la manifestazione ci sarà un rinfresco. Si potranno trascorrere diverse ore piacevoli in un giorno in cui ci si sentirà come una grande famiglia. 

Durante la manifestazione la segreteria rimarrà a disposizione dei presenti qualora qualcuno voglia iscriversi.

Martinitt e Stelline

Questi storici orfanotrofi hanno offerto nel corso degli anni assistenza, supporto, istruzione a diversi bambini che altrimenti difficilmente avrebbero avuto un futuro roseo. Tra questi, alcuni sono diventati famosi per le loro capacità imprenditoriali, basti pensare a Angelo Rizzoli, Edoardo Bianchi, Leonardo Del Vecchio e tantissimi altri meno conosciuti che si sono distinti per arte, professione, tenacia, valore morale, civile e militare, importanti per la crescita della nostra Milano e della Nazione intera. Come dice il Presidente Bacciocchi: “ci manca solo un Papa”. (Associazione ex Martinitt ed ex Stelline: dalle origini ad oggi).

Gli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline oggi si occupano ancora dell’accoglienza, protezione, mantenimento, istruzione, sviluppo psicofisico e formazione professionale dei minori in difficoltà.
Le Comunità accolgono bambini e adolescenti temporaneamente privi dei riferimenti familiari o allontanati dalla famiglia dal Tribunale dei Minori. Le comunità sono nuclei abitativi dove educatori professionisti accompagnano e sostengono i ragazzi nella quotidianità: scuola, tempo libero e amicizie. Favorendo, dove possibile, i contatti con la famiglia di origine.
Il Servizio di Pronto Intervento è rivolto a minori che, su segnalazione dei Servizi Sociali o delle Forze dell’Ordine, necessitano di un collocamento immediato. Accoglie Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA) e minori segnalati dal Ministero di Grazia e Giustizia.
Per i giovani maggiorenni viene messa a disposizione l’accoglienza in appartamenti del Progetto Housing Sociale, che offre la possibilità di un accompagnamento educativo nel percorso di autonomia. Le giovani, invece, con Decreto di Prosieguo Amministrativo, possono essere accolte al Pensionato Femminile “Alloggio per l’autonomia” che garantisce la presa in carico educativa. (fonte: iltrivulzio.it)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui