eco
22 C
Milano
lunedì, Giugno 24, 2024
eco
HomeCronacaMilanoOmicidio vicino all'ortomercato: 18enne ucciso a colpi di pistola

Omicidio vicino all’ortomercato: 18enne ucciso a colpi di pistola

La vittima è Jhonny Sulejmanovic, un giovane bosniaco che da qualche mese si era stabilito in zona con la sua famiglia, nelle roulotte.

Un giovane di 18 anni di origini bosniache è stato ucciso da colpi di pistola in un parcheggio vicino all’Ortomercato di Milano.

Jhonny Sulejmanovic è stato sorpreso mentre dormiva nel suo furgone insieme alla moglie. Gli aggressori hanno prima rotto i vetri del veicolo a colpi di bastone e lo hanno picchiato, per poi sparargli con almeno 6 colpi partiti da una 765.

Sulejmanovic è stato trasportato in ospedale, dove è deceduto poco dopo. La moglie è rimasta illesa ma in stato di shock.

Omicidio Sulejmanovic, si cercano almeno 4 persone

Omicidio è stato consumato in via Varsavia di fronte ai cancelli dell’Ortomercato di Milano poco dopo le 3 di venerdì.

I responsabili, presumibilmente quattro persone, sono fuggiti in auto. Secondo testimoni potrebbero essere di origine bosniaca. La polizia ha avviato un’indagine, acquisendo materiale dalle telecamere di sicurezza.

Secondo i primi resoconti, sembra che gli aggressori avessero proposto alla vittima di incontrarsi per bere qualcosa in un bar, ma il giovane e sua moglie avevano rifiutato. Successivamente, gli aggressori sono tornati, hanno attaccato il furgone e sparato alla vittima.

Articoli Correlati
sanificazione ambientale Eco di Milano e provincia

Popolari