eco
8.8 C
Milano
mercoledì, Aprile 17, 2024
eco
HomeCronacaLombardiaRosate, in casa 20mila euro in banconote e droga: arrestato 39enne

Rosate, in casa 20mila euro in banconote e droga: arrestato 39enne

A Rosate (MI), il 14 febbraio 2024, i Carabinieri locali hanno arrestato in flagranza di reato un italiano di 39 anni, già noto alle forze dell’ordine, per il possesso e l’intento di spacciare sostanze stupefacenti.

L’arresto è avvenuto durante un’operazione di polizia giudiziaria. Durante la perquisizione della sua abitazione, i militari hanno trovato una varietà di droghe, tra cui 200,3 grammi lordi di hashish in due panetti confezionati, 1,45 grammi lordi di cocaina suddivisa in quattro dosi e 22,95 grammi netti di marijuana.

Non solo droga, ritrovati nell’appartamento di Rosate quasi 20mila euro

In aggiunta, è stata scoperta una consistente somma di denaro in contanti, nascosta in diversi punti della casa, per un totale di € 19.325,00, composta da banconote da 50 e 20 euro. È stato anche rinvenuto materiale per il confezionamento delle sostanze, tutto sottoposto a sequestro.

Il sospettato è stato quindi posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Durante tale udienza, il Pubblico Ministero ha confermato la legittimità dell’azione della polizia giudiziaria e ha deciso che l’uomo dovesse rimanere sotto obbligo di dimora, ordinando anche il sequestro conservativo del denaro trovato.

Articoli Correlati
sanificazione ambientale Eco di Milano e provincia

Popolari