RFeditore
26.7 C
Milano
mercoledì, Agosto 10, 2022
HEADER DESK COLORSHADE
HomeSaluteMagnesio bisglicinato, cos’è e perché è importante per il nostro corpo

Magnesio bisglicinato, cos’è e perché è importante per il nostro corpo

Il magnesio agisce su diversi fronti del nostro organismo occupandosi della nostra salute in diramazioni diverse.

Del magnesio tutti abbiamo sentito parlare. Si tratta di uno dei sali minerali più noti che si trovano nel nostro organismo e del quale esso ha bisogno. Meno frequente, invece, è parlare del magnesio bisglicinato, la forma del sale minerale che lo vede legato a due molecole dell’amminoacido glicina. Si tratta di una varietà del magnesio che viene assorbita in modo più veloce e facile dal corpo rispetto ad altre fonti del minerale stesso. Per questo motivo è altamente tollerato dall’organismo.

Del magnesio bisglicinato e delle sue proprietà ci parlano di esperti di VitaVi, startup della nutrizione tutta italiana che si occupa di formulare e vendere integratori realizzati solo con ingredienti naturali, tracciati e sicuri, molte dei quali sostenuti da studi scientifici. Nutrienti indispensabili per l’organismo che tramite la formula integrativa riescono ad essere assunti e assorbiti dal corpo andando a coprire le carenze in atto.

In base al legame che il magnesio stabilisce con altre molecole, formando sali organici o inorganici, si costruiscono formulazioni diverse che si possono inserire negli integratori. Il tenore del magnesio e dunque la sua biodisponibilità dipende dal tipo di sale con il quale si lega. Quello bisglicinato è altamente disponibile permettendo così all’organismo di assorbirne e dunque utilizzarne nelle sue funzioni fisiologiche una grande quantità.

Ecco perché VitaVi lo ha scelto per inserirlo nelle sue formulazioni. Grazie al fatto che il magnesio viene assorbito in alte quantità ed in modo veloce permette di colmare subito le carenze in corso rendendosi molto più efficace delle altre formule. Gli esperti della nutrizione si sono affidati a Albion Minerals®, la società che è riuscita, per prima in assoluto, ad ottimizzare la tollerabilità e l’assorbimento degli ingredienti, grazie alla forma “chelata” vantando tantissimi brevetti e studi sulla nutrizione umana, con centinaia di pubblicazioni sulle riviste scientifiche.

Ognuno di noi avrebbe bisogno di 375 mg di magnesio al giorno, la dose che serve per soddisfare il fabbisogno nutrizionale nelle persone adulte. Questa quantità viene raggiunta tramite una giusta alimentazione, ricca soprattutto di frutta e verdura, o in alternativa facendosi aiutare con l’assunzione degli integratori alimentari come fonte concentrata.

Tutto questo è essenziale in quanto il magnesio agisce su diversi fronti del nostro organismo occupandosi della nostra salute in diramazioni diverse: dalla funzione muscolare alla mineralizzazione dell’osso passando per la riduzione di stanchezza e affaticamento fino al sonno. È evidente dunque che le carenze di magnesio vanno ad intaccare tutte queste funzioni arrivando fino al funzionamento del sistema nervoso.

Articoli Correlati

Popolari